You are here

Industrial Internet

La visione di Konecranes si basa sulla realizzazione di macchinari intelligenti e consapevoli del proprio stato, nonché sul loro collegamento in rete per ottenere una visibilità in tempo reale che garantisca sicurezza e produttività maggiori.

La quarta rivoluzione industriale: Industrial Internet

Il cuore del concetto di Industrial Internet è basato su una serie di sensori che collaborano per raccogliere e analizzare i dati per scopi specifici. In questo modo, è possibile assicurare livelli di efficienza inimmaginabili fino a poco tempo fa.

La maggior parte della storia umana è caratterizzata da un aumento della produttività a piccoli passi; anche il miglioramento dello standard di vita è stato estremamente lento. La rivoluzione industriale è cominciata circa 200 anni fa, grazie all'introduzione della produzione meccanica. Alla forza dei muscoli, sia dell'uomo che degli animali, è subentrata l'energia meccanica. La seconda rivoluzione industriale è iniziata nel 1870, quando il primo nastro trasportatore è stato azionato in uno stabilimento di trasformazione della carne di Cincinnati, Ohio, negli Stati Uniti, introducendo la produzione di massa basata sulla condivisione del lavoro con l'aiuto dell'elettricità. L'automazione dei processi di produzione ha avuto inizio a metà degli anni '70. Oggi il mondo sta per entrare in una nuova era grazie all'avvento del concetto di Industrial Internet. Alcuni ne parlano come della quarta rivoluzione industriale, ovvero "Industry 4.0".

Con l'espressione "Industrial Internet" si fa riferimento all'integrazione dei macchinari grazie a sensori e software collegati in rete. Tale integrazione non comporta solo una trasformazione completa dell'industria su scala globale, ma influenza anche numerosi aspetti della vita quotidiana, compreso il modo in cui molti di noi svolgono il proprio lavoro. Il concetto di Industrial Internet determinerà una maggiore velocità ed efficienza in diversi settori, come l'aviazione, il trasporto ferroviario, i comparti dell'energia, del petrolio e del gas e la sanità. Reca con sé anche la promessa di una crescita economica più marcata, di posti di lavoro superiori per numero e qualità e di standard di vita più elevati, indipendentemente dalla posizione geografica.

Le tre dimensioni del concetto di Industrial Internet

Il concetto di Industrial Internet combina i progressi delle due rivoluzioni precedenti: i macchinari, le strutture, le flotte e le reti generati dalla rivoluzione industriale, con le innovazioni nei sistemi di calcolo, informativi e di comunicazione introdotte dalla più recente rivoluzione promossa da Internet.

Tre elementi racchiudono il nocciolo di Industrial Internet
Macchinari intelligenti: resi tali da nuovi modi di mettere in contatto tra loro macchinari, strutture, flotte e reti tramite sensori, applicazioni software e controlli avanzati.
Analisi avanzate: grazie a fattori come il potere di analisi, gli algoritmi predittivi, l'automazione e la profonda esperienza settoriale nella scienza dei materiali e nell'ingegneria elettrotecnica per comprendere il funzionamento dei singoli macchinari e dei sistemi più estesi.
Persone che lavorano: mettere in comunicazione il personale, in qualsiasi momento e in qualunque struttura, ufficio, ospedale, anche durante gli spostamenti, per favorire progettazione, attività e interventi di manutenzione più intelligenti, generando servizi di migliore qualità e una sicurezza maggiore.

Il collegamento di dispositivi intelligenti, strutture, flotte e reti con il personale, sia sul luogo di lavoro che in viaggio, apre la strada a nuove opportunità di ottimizzazione dei processi e offre la possibilità di aumentare l'efficienza e la produttività. Avrà inoltre l'effetto di alterare gli equilibri su cui si basa la concorrenza, costringendo il resto del settore a cambiare rapidamente per sopravvivere. La rapidità di tale processo varierà da settore a settore, ma i suoi effetti si diffonderanno sempre più nell'economia, di pari passo con la frequenza con cui verrà adottato.

Industrial Internet Now: forum online che analizza l'influenza del concetto di Industrial Internet sul settore della movimentazione dei materiali.